Come posso vendere i miei libri?
I libri possono essere venduti ESCLUSIVAMENTE alla sede di Lucca in Via del Brennero 673, è necessario prenotare l’appuntamento che si può prendere direttamente on-line da clickando QUI

Fino a quando è possibile consegnare i libri per venderli?
I libri possono essere consegnati dal 22 luglio sino al 6 settembre 2019 con le modalità illustrate sopra.

Che libri si possono vendere?
Soltanto libri di testo scolastici in adozione nell’anno scolastico 2019-2020 completi di tutti i fascicoli. Non vi preoccupate, noi con il nostro software verifichiamo se sono in corso o no!

A quanto vengono venduti i miei libri?
I libri vengono venduti al 50% del prezzo di copertina in vigore quest’anno. Noi non tratteniamo alcuna percentuale sulla vendita e le verrà restituita l’intera somma.

Che orari fate?
A Lucca al “Cantiere Giovani” in Via del Brennero 673, sede operativa e magazzino siamo aperti:
LUN, MAR, MER, VEN dalle 15.30 alle 18.30
A Capannori al “Centro Giovani” in Via del Marginone 118, dove si può esclusivamente acquistare, siamo aperti LUN e VEN in orario serale dalle 21.30 alle 23.00

Come faccio a comprare i libri?
Semplice! Viene alla sede di Lucca o di Capannori negli orari di apertura a partire dal 29 luglio sino al 13 settembre. Vi ricordiamo che, come ogni anno, è possibile prenotare i libri di testo usati.

Se prenoto i libi me li lasciate da parte?
Certo! I libri che prenotate vengono immediatamente messi da parte per voi, non è necessario venire in sede a controllare, comodamente da casa, da PC o Smartphone, con il vostro account potrete verificare lo stato dell’ordine.

La caparra che mi da diritto alla prenotazione viene restituita vero?
Certamente! ogni ordine viene emesso dietro un acconto a garanzia. La prenotazione può essere chiusa in qualsiasi momento recandosi in sede e le verrano restituiti interamente i soldi che ha versato ma non oltre il 13 settembre, ultimo giorno di acquisto. Oltre quella data le caparre saranno considerate come donazioni all’Associazione che promuove, organizza e gestisce il Mercatino dei Libri Usati.

Avete i libri adottati in tutta Italia?
No, sarebbe un manicomio. Abbiamo soltanto i libri in adozione nelle scuole medie e superiori di tutta la Provincia di Lucca.

Per ritirare i libri invenduti e il ricavato?
OK, per questo è OBBLIGATORIO recarsi presso la sede del “Cantiere Giovani”, dove li avete consegnati, nelle date del 16,17,18 e 20 settembre 2019 dalle ore 15.30 alle 18.30 con la RICEVUTA o al massimo un documento di identità di colui che si è registrato (se non presente serve una delega firmata).

Ma se in quel periodo non posso venire a ritirali?
Dopo quella data non sarà più possibile ritirare libri e ricavato che verrà considerato come donazione all’Associazione che promuove, organizza e gestisce il Mercatino dei Libri Usati. Se proprio non può venire è possibile delegare per scritto chiunque purché, assieme alla delega abbia il documento della persona iscritta.

Quindi oltre il 20 settembre non si potrà ritirare libri e ricavato in nessun modo?
No oltre quella data l’attività del Mercatino chiude e come detto sopra non sarà possibile recuperare né libri né ricavato.

Devo portare qualcosa per ritirare i libri invenduti e il ricavato?
Sì! deve portare la ricevuta che le viene consegnata al momento della consegna.

Se ho perso la ricevuta come faccio?
Può portare il documento di identità della persona che si è registrata, nel caso non sia lei, serve anche una delega scritta firmata.

Si può pagare con Bancomat o carte di credito?
Purtroppo no, siamo un’associazione di volontariato che non trattiene alcuna percentuale sulla transazione acquisto/vendita, semplicemente facciamo intermediazione gratuita tra acquirente e venditore. L’uso di carte di credito e bancomat prevede una spesa per ogni transazione, pertanto non potendo accollarci le spese di tale servizio non possiamo accettare altro tipo di pagamento al di fuori del contante.

Siete ragazzi bellini e coccolosi?
Sì, molto basta che non ci facciano arrabbiare 😀